Costituzione e Principi Fondamentali

La Sorveglianza Aerea Territoriale, fondata il 20 maggio 2011, è un’Associazione senza fini di lucro che si basa sulle leggi che ordinano il Terzo Settore e la Protezione Civile, di cui la Repubblica Italiana è emanatrice.
A livello internazionale, il primo riferimento rispettato dalla Sorveglianza Aerea Territoriale è il Meccanismo di Protezione Civile dell'Unione Europea (EU Civil Protection Mechanism).

Status Giuridico

La Sorveglianza Aerea Territoriale, è ente del terzo settore ai sensi e per gli effetti del decreto legislativo 3 luglio 2017 n. 117 e ss.mm. ii e del Libro Primo, titolo II, capo II, del Codice Civile.
La Sorveglianza Aerea Territoriale è ufficialmente riconosciuta quale Organizzazione di Volontariato con la Det.Dir. n. 33-43242 del 4 novembre 2013 della Provincia di Torino.
La Sorveglianza Aerea Territoriale è iscritta nella Sezione B dell'Elenco Territoriale della Protezione Civile della Regione Piemonte con la Det.Dir. n. 1016/A18120 del 28 aprile 2015.

Obiettivi Generali

L’obiettivo principale della Sorveglianza Aerea Territoriale è la ricognizione sistematica ed organizzata del territorio e la logistica orientata ad operazioni terra-aria in ambito di Protezione Civile, sia per attività di previsione e prevenzione, che durante e dopo le emergenze.

Gli Associati

Gli associati della Sorveglianza Aerea Territoriale, attraverso un sistema di rappresentanza, ne determinano la politica, la strategia, gli obiettivi e gli organi di governo. Tramite i suoi membri, la Sorveglianza Aerea Territoriale individua i bisogni e fornisce assistenza in maniera imparziale. Gli associati della Sorveglianza Aerea Territoriale si distinguono in piloti, ordinari, sostenitori e onorari.

Emblema

La Sorveglianza Aerea Territoriale ha come simbolo l'emblema internazionale della Protezione Civile posto all'interno di una banda circolare di colore blu, nel quale è riportata la scritta "Sorveglianza Aerea Territoriale", e sormontato dall'aquila dorata identificatrice dei piloti civili in Italia. Tale disegno nel suo insieme è anche il logotipo identificativo della Sorveglianza Aerea Territoriale.


 Statuto della Sorveglianza Aerea Territoriale (266 KB)